Apertura al pubblico della cappella doria -castello di melfi

Editore: Regione Basilicata - Via V. Verrastro 6 - Potenza. Direttore: Giovanni Rivelli - Telefono Per governatori, si legge nel documento approvato, sono a rischio i servizi essenziali ai cittadini. Servono strumenti anticrisi. Un ritorno alle origini. Nel corso del ci sono. Un premio per il ricercatore venosino Rocco Ditommaso. Il dot. Il premio si rinnova, peraltro, ogni dodici anni e le ricerche del lucano non riguardano solo la Basilicata. Garantire ai cittadini i servizi essenziali. I governatori, si legge nel documento, reclamano un vertice con il premier su quei servizi essenziali da dover offrire ai cittadini.

Le Regioni considerano, infatti, inaccettabile una ulteriore diminuzione di circa 1 miliardo di euro. Chiesto, pertanto, che sia garantita la copertura confermando uno stanziamento, giudicato comunque minimo, per il fondo sociale.

Don Uva: le posizioni dei soggetti in campo sono state chiarite ieri nel corso di una riunione in Regione. Una condizione indispensabile che consegnerebbe speranza ai tanti lavoratori preoccupati del loro futuro.

Palazzo del Principe a Genova : un gioiello nascosto alle porte della città

Nel sono attivati cinque corsi di laurea nelle professioni sanitarie: scienze infermieristiche, logopedia, ostetricia, tecnico di radiologia, tecnico di laboratorio analisi, per un totale di 15 corsi attivi e iscritti di cui soltanto 8 fuori corso. Porte aperte nella mattinata di oggi per le donne che soffrono di incontinenza.

Le esportazioni degli altri settori, che rappresentano una quota relativamente piccola del totale, sono aumentate in misura maggiore che nel. Mezzogiorno e in Italia. Il comparto delle costruzioni ha risentito del calo della domanda, sia del mercato residenziale, sia in quello delle opere pubbliche. Il tasso di disoccupazione. Secondo le indagini di Bankitalia — ha aggiunto Curci — tale risultato risente di un calo della domanda di nuovi prestiti, cui si sono associate condizio.

I tassi sui finanziamenti bancari sono aumentai sensibilmente nel primo trimestre, specie per le imprese medio-grandi. Inchiesta rimborso spese consiglieri 1 Navazio Ial. Chiariamo subito: non sono un ladro!I "piccoli chef" sono stati giudicati durante la giornata da una giuria d'eccezione, che ha visto coinvolti esponenti della Nazionale Italiana Cuochi.

Questi gli esiti del concorso:. Melfi, con il piatto "Vele Senator Cappelli al primo sale". Maratea, con il piatto "Sformatino di laganelle ai sapori lucani con pomodorini, peperoni di Senise, pecorino di Filiano e basilico". Altamura, con il piatto "Medaglioni di filetto di podolica in crosta di mandorle e pistacchi su crema di pecorino D.

Navigation

Santa Cesarea Terme, con il piatto "Medaglioni di bovino podolico con panure di pecorino di Filiano e mousse di patate tartufate". Matera, con il piatto "Sformato di cardi con polpettine di piodolica, pecorino di filiano su cialda croccante del pane di Matera". Tropea, con il piatto "Rollatina di podolica con fagioli di Sarconi e cipolla rossa di Tropea".

Salerno, con il piatto "Costolette di agnello grigliate con verdure di stagione e riduzione di aglianico e miele".

Anche la cena ha visto protagonista il gusto lucano: i piatti presentati dagli chef, in collaborazione con l'ALSIA, sono stati quelli vincitori della Medaglia d'Oro al Campionato Internazionale di Cucina tenutosi a Marina di Carrara lo scorso 2 marzo. Un ringraziamento particolare va al Presidente dell'URCL, Rocco Pozzulo, al segretario Rocco Catalano e a tutto lo staff organizzativo dell'URCL, che con dedizione e passione portano avanti l'impegnativa mission della valorizzazione, diffusione e promozione della cucina lucana nel mondo.

Pubblicato da Michelangelo Santomauro a Nessun commento:. Potenza - Promossa dall'Assessorato al Turismo del Comune con la collaborazione di "Key Service" da lunedi 27 fino al 2 maggio nella suggestiva cornice delle scale mobili di Via Armellini - Via Due Torri.

L'iniziativa che coinvolge anche la Confartigianato, il C. Ala Camera di Commercio e l'Efab punta a valorizzare le produzioni tradizionali a cui si legano i diversi comparti artigianali nell'ottica di un proficuo incontro e scambio fra produttori e consumatori. L'esposizione rappresenta un vero e proprio viaggio nella cultura creativa manufatturiera dove pezzi unici realizzati a mano e su misura conducono il visitatore alla conoscenza di uno straordinario patrimonio di saperi e tecniche.

Accessori,arredi,vetri,oggetti in legno, ceramiche e gioielli si potranno ammirare nel percorso espositivo. Etichette: BasilicataPercorsi ArtigianiPotenza. L'iniziativa si contraddistingue per essere una "non-conferenza" tematica, nata dal desiderio delle persone di condividere e apprendere nozioni in un ambiente libero e aperto al confronto. Alle aziende, alle associazioni e alle organizzazioni interessate si presenteranno casi di studio e argomenti significativi focalizzando l'attenzione sulle innovazioni presenti sul mercato in grado di favorire la crescita e la ripresa economica.

Etichette: BasilicataMateraMateracamp Matera - Il Distretto culturale dell'habitat rupestre. Matera - In mattinata, con inizio alle ore Fonte: www. Etichette: BasilicataDistretto culturale dell'habitat rupestreMatera.Abbiamo fatto promozioneformazione e programmazione facendoci conoscere per esporre i nostri problemi a tutte le Istituzioni civili e religiose.

Blasucci Marilena. Stabile di Potenza. Il progetto prevede incontri tra le Associazioni, focus group, e la costruzione di un portale denominato Distraforum. A tal proposito dai vari enti coinvolti, sono state espresse comunicazioni che depongono a favore della risoluzione ai nostri problemi. Al dibattito era presente il Presidente Lacorazza. I lavori sono stati aggiornati al 22 Aprile.

Il 26 Aprile siamo stati convocati in Provincia per collaborare ai progetti di ristrutturazione dei plessi scolastici per individuare con la collaborazione degli ing. Cappa e Sileo della Provincia quei problemi connessi ai disabili per il superamento delle barriere architettoniche e non solo.

I lavoricoordinati dal giornalista Nino CUTRO, hanno interessato lo stato dell'arte del nostro progetto Istituzionale che prevede anche la realizzazione di una casa domotica da assegnare ai soggetti disabili. Nello stesso pomeriggio, il dott. Il giorno 25 e 26 Settembresu invito dell'ATER di Potenza, per il prosieguo della progettazione della costruenda casa domotica in Bucaletto, con la dott. Quaglia e la dott. L'idea progettuale per il gruppo Lucano, coinvolge all'interno del contenitore fisico, imprenditori agricoli e terzo settore per costruire un percorso finalizzato alla ripresa economica del territorio.

Il giorno 6 Febbraio siamo stati ricevuti dal dott. Romaniello all'Apofil della Provincia di Potenza al quale abbiamo esposto i problemi scolastici e formativi per l'avviamento al lavoro dei soggetti disabili.

Il dirigente, sulla scorta delle nostre proposte, ha assicurato il suo interessamento nel merito. Dopo la relazione del Presidente Vincenzo Carlone che ha sintetizzato il lavoro ed i risultati ottenuti in queti anni di impegno Associativo, sono iniziati gli interventi con la relazione del dott. Dimona, collaboratore specialista in anestesia totale del dott.

A seguire, la relazione del dott. La relazione del Dott. Il giorno 2 Ottobre alle ore 10,30 il dott. Il Giorno 12 Dicembre Abbiamo organizzato anche con i volontari che collaborano con la nostra Associazione PinaMiriam e Gaetanonella sede parrocchiale della SS Immacolata in via Ionio a Potenza l'evento di fine anno, presentando agli Associati ed agli invitati il nostro Calendario Sociale.

Alla presenza di numerose Associazioni del Volontariato di Basilicata e del Terzo Settore, sono stati illustrati i criteri per l'accesso alle provvigioni di quei progetti che le Associazioni metteranno in essere anche in forma collaborativa. Michele Perniola.E questo sarebbe un paese seriamente unito? Giuseppe Spadafora Coordinatore Nazionale.

Michele Dell'Edera Ufficio Stampa. Emiddio de Franciscis di Casanova. Michele Ammendola………………. Ambiente e Rapporti con le Associazioni. Anna Maria Buffa Dipartimento Donne. Vincenzo Caratozzolo e Luigi Bianco………….

I Greci nel Regno di Sicilia

Energia e Trasporti. Maurizio Criscitelli………………… Natale Cuccurese……………… Lavoro ed Economia. Bruno Pappalardo e Salvatore Cozzolino… Patrimonio Artistico e Architettonico. Filippo Romeo………………… Tesoreria e Amministrazione. Susy Terzo……………………………. Politiche Giovanili. UK : Saverio Stranges. Beppe De Santis. Specializzato in diritto del lavoro e diritto amministrativo.

Tra i massimi animatori dei movimenti giovanili negli anni settanta, prima in Abruzzo e in Molise e poi a Roma. Segretario del centro studi Cripes di Roma tra il e il Redattore, con F. Giovannini, M. De Meo, F. Clementi, A. Tramite questa esperienza De Santis entra in rapporto con Antonio Ciano, con il quale matura una intensa ed ininterrotta relazione di amicizia, culturale e di militanza neomeridionalistica.Document publishing platform How it works.

Enter Remember Me Request new password? Log in using OpenID. Documents Uncategorized. I-8 1.

I 2. I 3. I 4. I 5.

ARTE E ARCHEOLOGIA

I 6. I I-2 6.

Fuori Campo 21/01/13

Infatti, al variare delle condizioni generali varieranno i tempi di erogazione dei servizi, ad esempio, o la loro sede di erogazione piuttosto che gli orari. Nello stesso Atto, l'Azienda esprime la propria "missione", la propria "visione" e i principi ispiratori, il sistema di valori e gli obiettivi politico-strategici che devono essere diffusi e condivisi per orientare e sostenere le azioni ed i comportamenti dei singoli, dell'organizzazione e delle relazioni con i gruppi portatori di interessi.

L'Azienda si avvale di un sistema complesso di risorse, uomini e tecnologie e basa le proprie scelte sui bisogni di salute della popolazione. DI COSA SI OCCUPA: Rilascio certificazioni sanitarie obbligatorie su funghi freschi spontanei destinati alla vendita al dettaglio; consulenza a privati per funghi destinati al consumo; collaborazione con strutture sanitarie per consulenze in caso di intossicazione da funghi. Norme di rif. Il servizio fornisce inoltre la consulenza in materia di antidoping.

Visite specialistiche e consulenze. Presso il Poliambulatorio di Ladispoli si effettuano, su richiesta del medico sportivo, elettrocardiogrammi sotto sforzo al cicloergometro su atleti agonisti. Emocromo, Got Gpt. ECG 3. Audiometria 4. Spirometria 5.

I 1. Cura gli aspetti formativi e informativi della comunicazione. Marinella Via Valdambrini, s. Tolfa L. Veneto, 3 Rignano Flaminio Via E. Marinella Tolfa Allumiere Posta un commento. Formigoni e i suoi assessori e Maroni che ne ha preso il posto in regione, invece non sembrano avere accusato nessun colpo.

Tutti i politici coinvolti nelle inchieste raccontate infatti si dicono sereni, nell'attesa che la magistratura faccia il suo corso. Ma le inchieste raccontano di fatti che meriterebbero, a prescindere dal corso giudiziario, una risposta politica. Chi ha fatto entrare la ndrangheta nei cantieri del nord e perfino dentro la giunta regionale? Come sono potuti capitare gli scandali del Santa Rita, dei rimborsi regionali, il crac del S.

Il nord, in pratica le tre regioni citate poco prima, mantengono il resto d'Italia, sia in termini di PIL prodotto, sia in termini di tasse che escono dal territorio e finiscono al governo centrale e alle altre regioni. Il falso mito dell'eccellenza lombarda.

Forse pochi altri governi erano nordisti come quello del professore in loden: anche lui si prende la sua parte di demerito per come ha gestito il suo anno abbondante di esecutivo, sia per l'Italia che per il nord. Le mafie hanno costituito delle vere e proprie reti che mettono assieme professionisti, imprese, politici locali.

Che devono a questa rete criminale la propria ascesa politica: per i voti presi, per in finanziamenti. Per raccontare questo fenomeno, l'autore racconta poi i casi dell'assessore Massimo Ponzoni, del costruttore Ivano Perego e dell'assessore regionale alla Casa Domenico Zambetti.

Dove erano gli amministratori virtuosi? Dove era la Lega? Il fallimento della Lega. La disfatta del Piemonte. Infine, cosa sta succedendo in Piemonte, dopo che la Fiat ha deciso, ma non l'ha detto chiaramente, di abbandonare il nostro paese. Solo con un alleanza trasversale, da parte di tutto il ceto veramente produttivo. Un'alleanza dei contadini, la chiama Filippo Astone.

Contadini in contrapposizione ai Luigini, quelli che governano le aziende coi patti di sindacato, con le reti di relazioni dei salotti buoni. Approfondimenti e altre letture:. Report - la banca degli amici BPM. La disfatta del nord, di Filippo Astone Longanesi editore. Nessun commento:. Iscriviti a: Commenti sul post Atom.Pubblicato il Aggiornato il 1. Aspetti della loro vita religiosa….

E non sappiamo ancora. Celestino III e gli osservatori alla cui attenzione dobbiamo la conoscenza. Le fonti canonistiche in particolare mettono in.

Lo scontro o il presunto scontro con la. Nonostante la sua importanza questa categoria di fonte ha trovato poca. In analogia. Il materiale a disposizione erano atti e decreti conciliari i canones. Numerosi altri sono trasmessi in. Con lui cresce notevolmente il numero delle sentenze e. Con la sua decretale il papa poteva rispondere al quesito sottopostogli.

Con questo tipo di legiferazione da corte suprema i pontefici romani. Gli studiosi di diritto canonico di allora si affrettarono a raccogliere —. Il fatto che non esistano collezioni originarie del regno di Sicilia. Lombardus da Piacenza, arcivescovo di Benevento dal aled il. Sicilia erano le uniche zone di convivenza tra Latini e Greci sotto la. Il secolo delle grandi codificazioni — ricordo il Liber Augustalis di.

Federico II del — vide anche la codificazione sistematica delle. Nella tradizione manoscritta e nelle. Lavoro purtroppo. Ed aggiungiamo anche. Dilectis filiis … abbati et conventui monasterii Cripte ferrate de Urbe. Interessano poi in modo particolare le scritture raccolte dalla Camera. Che non si. Curiosamente le date di questi. Tutte le somiglianze con casi attuali e con.

Il pagamento di questi servitia, della tassa effettivamente dovuta per la. Potremmo quindi ricostruire i canali finanziari utilizzati per i pagamenti.

Il pagamento concreto.


thoughts on “Apertura al pubblico della cappella doria -castello di melfi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *